I migliori club di serie B

La serie B è il secondo campionato nazionale per importanza, quindi diciamo che è il trampolino di lancio per squadre e giocatori verso la serie massima A. Per l’attuale stagione calcistica abbiamo in evidenza le prime squadre della classifica, a partire dall’Empoli al primo posto, in merito a questo club possiamo evidenziare la buona intesa tra i giocatori che in campo esprimono davvero il massimo.

Merito anche della dirigenza e dell’allenatore che ha posto l’accento su alcuni aspetti strategici di gioco. A seguire il Palermo, altro club che quest’anno ambisce alla serie A, per altro anche ben meritata, infatti, in questa stagione ha offerto al pubblico e alle tifoserie ottime performance che fanno ben sperare nella promozione al massimo campionato.

Terza in classifica ma non meno competitiva delle prime due abbiamo il Frosinone, formazione e club che si sta facendo le ossa che aspira anch’esso alla seria A, con buone possibilità di successo, la squadra ha dimostrato di essere all’altezza di grandi prestazioni e di poter ottenere ancora tanto sul suo cammino.

Gli altri club di serie B

Ovviamente oltre le prime 3 attualmente in classifica, è necessario spendere qualche riflessione anche per gli altri ottimi club, Parma, Bari, Perugia e Venezia, grandi squadre che, se pur nella parte alta della classifica, non sono riusciti a conquistare la vetta. Tuttavia le possibilità di farcela o almeno di salire ancora non sono sfumate, anzi, diciamo che le porte sono ancora tutte aperte se non altro almeno per la seconda e terza posizione, il che vuol dire aspirare alla serie A.

Di queste 4 squadre 2 hanno avuto la maggiore permanenza in serie A, vale a dire il Perugia e il Parma, certo tra alti e bassi ma nel massimo campionato nazionale hanno sempre dato il massimo dimostrandosi sempre all’altezza della competizione. Certo, non ci sono state sempre ottime stagioni, la cui retrocessione in B ne è appunto la conferma, ma di sicuro sono le due che più di altre attualmente in B hanno avuto i maggiori successi.

Questi i primi 7 club che possiamo annoverare tra i migliori del campionato, dove i rispettivi giocatori, allenatori e le stesse dirigenze hanno dato il meglio che hanno potuto nell’attuale campionato, non resta che vedere a questo punto quali saranno le squadre promosse in A.